Torniamo ad essere SPECIALI

Torniamo ad essere SPECIALI

Dare fiducia. Pensare al futuro.

Avere consapevolezza del tempo in cui viviamo significa coinvolgere le persone e valorizzare le capacità collettive del Friuli Venezia Giulia.
Significa guardare all’Europa, connettere servizi e reti con le altre Regioni del nord per competere assieme nel mondo, promuovendo un’alleanza tra i territori e le città del Friuli Venezia Giulia.
Le città, i patrimoni culturali, quelli naturali e agroalimentari, il sistema economico-imprenditoriale e quello del sapere e della sono le leve su cui basare il rilancio della Regione in una prospettiva internazionale.
Non ci arrendiamo alla crisi. Tornare a crescere è possibile.
Per assicurare nuove opportunità alle imprese, maggiori posti di lavoro, stabilizzare l’occupazione, fornire possibilità ai giovani. Diversamente si rischia di allargare il deficit di spesa pubblica, un ricorso insostenibile alla cassa integrazione, una difficoltà a ricostruire il sistema fiscale e delle entrate.
Garantire la sicurezza e la coesione sociale è un dovere per assicurare adeguati livelli di benessere, l’accesso ai servizi e la possibilità di partecipare attivamente alla vita della comunità.

Scarica il programma di Debora Serracchiani

By |2013-03-18T12:20:17+00:00Marzo 18th, 2013|Mondo|0 Comments

About the Author:

Circolo del Partito Democratico di Cordenons. Contatti: Piazza della Vittoria, 4 Cordenons | email: pdcordenons@gmail.com | Facebook: Partito.Democratico.Cordenons | Twitter: @pdcordenons | Instagram: @pd.cordenons

Leave A Comment

diciassette − 2 =