Rivoglio il mio Paese

Rivoglio il mio Paese

Siamo rimasti tutti scioccati dal demente che ha lanciato la statuetta a Berlusconi domenica. Come se non bastasse la destra ha attaccato ferocemente la sinistra rei, dicono, di fomentare il clima d’odio che si respira nel Paese. Proprio nel momento in cui sembrava si tornasse più o meno alla normalità – complici le parole di Pierluigi Bersani che sono servite a stemperare gli animi – ecco che una nuova minaccia incombe nel Belpaese.

Di oggi è il video di alcuni bontemponi (eufemismo per non andare oltre naturalmente) che spiega con il fermo immagine e allusioni da 007, come Berlusconi sia in realtà non la vittima ma il colpevole. Demonizzare l’attentato al del Presidente del Consiglio con la regola del complotto non è un buon segno. Non è un buon segno per l’intero Paese.

Io lo rivoglio indietro il mio Paese. Questo è il paese dell’uno contro l’altro e io non mi ci voglio adeguare.

By |2009-12-17T23:05:23+00:00Dicembre 17th, 2009|Mondo|0 Comments

About the Author:

Circolo del Partito Democratico di Cordenons. Contatti: Piazza della Vittoria, 4 Cordenons | email: pdcordenons@gmail.com | Facebook: Partito.Democratico.Cordenons | Twitter: @pdcordenons | Instagram: @pd.cordenons

Leave A Comment

7 − tre =