Bocciata la performance amministrativa della giunta Ongaro

Bocciata la performance amministrativa della giunta Ongaro

Quando gli amministratori litigano tra loro e sono incapaci di dare indirizzi chiari all’intero apparato comunale, inevitabilmente gli obiettivi amministrativi non vengono realizzati e le performance risultano scadenti. Dopo la bocciatura inflitta dalla Regione sull’incapacità di spesa, ecco arrivare un altro smacco per il Sindaco Ongaro e l’intero centrodestra cordenonese

– – –

Quando gli amministratori litigano tra loro e sono incapaci di dare indirizzi chiari, lineari e convergenti ai responsabili di servizio e all’intero apparato comunale, inevitabilmente gli obiettivi amministrativi non vengono realizzati e le performance risultano scadenti. Dopo la bocciatura inflitta dalla Regione sull’incapacità di spesa per le opere pubbliche, ecco arrivare un altro smacco per il Sindaco Ongaro e l’intero centrodestra cordenonese.

L’Organismo di valutazione lo ha scritto nero su bianco nella “Relazione sulla performance” che l’Amministrazione Ongaro è sonoramente bocciata. La performance complessiva dell’Amministrazione Ongaro ha una percentuale media di raggiungimento dei 159 obiettivi fissati nel 2013 pari al 36,15%!

Sconcertante la media raggiunta dall’Area lavori Pubblici e Servizi al Territorio (3,22%) e Polizia Locale (11,76%). Gravemente insufficiente anche l’Area Pianificazione Territoriale, Suap e Commercio con il 30%. Non raggiungono la sufficienza nemmeno l’Area Servizi alla Persona e alla Famiglia (57,5%) e l’Area Servizi al Cittadino (57,1%).

A poco servono, purtroppo, i buoni risultati conseguiti dall’Area Segreteria/Affari generali (99,9%) e dall’Area Servizi Finanziari 77,2% visto che la loro funzione è a supporto dell’operatività erogativa dei servizi delle altre aree.

Ribadiamo che il risultato gravemente negativo conseguito dal Comune di Cordenons è causato a monte dall’incapacità di governo, anche sul piano dell’organizzazione dell’apparato municipale, da parte del sindaco e degli assessori.

Quindi e per l’ennesima volta diciamo: dimissioni immediate del sindaco!

– – –

Performance per Aree – 2013

Relazione performance – 2013

By |2015-08-01T09:36:14+00:00Agosto 1st, 2015|Comunicazioni|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

nove + due =