La religione secondo Zaia

La religione secondo Zaia

zaia_islam

E perché non il contrario? Se l’integrazione è reciproca, dal Ministro Zaia dovremmo aspettarci che gli studenti italiani abbiano l’ora di Islam obbligatoria – non per evangelizzazione naturalmente – per “conoscenza e consapevolezza della loro religione”.

By |2009-10-17T18:48:42+00:00Ottobre 17th, 2009|Governo|0 Comments

About the Author:

Circolo del Partito Democratico di Cordenons. Contatti: Piazza della Vittoria, 4 Cordenons | email: pdcordenons@gmail.com | Facebook: Partito.Democratico.Cordenons | Twitter: @pdcordenons | Instagram: @pd.cordenons

Leave A Comment

3 × cinque =