LA GIUNTA NON LAVORA, TIRA SOLO A CAMPARE

LA GIUNTA NON LAVORA, TIRA SOLO A CAMPARE

Le prime spiegazioni, offerte sulla stampa dall’assessore Raffin, intorno alla cifra astronomica dell’avanzo di bilancio 2012, sono solo la foglia di fico per coprire le inefficienze che l’Amministrazione Ongaro continua ad accumulare mese dopo mese. I 3,8 milioni di euro rimasti inutilizzati sono un triste primato a livello regionale. Il Patto di stabilità e il blocco dei pagamenti ai fornitori imposto dalla regione è scattato a fine gennaio di quest’anno; non centra nulla con l’avanzo del 2012. Raffin ammetta che nel 2012 la giunta non ha lavorato abbastanza, manifestando incapacità nel fare investimenti e nel pianificare le attività da realizzare.


Ci domandiamo cosa facciano dalla mattina alla sera sindaco e assessori. Scaldano il banco? Con chiunque si parli, dal personale della scuola (sia materna che istituto superiore), agli esercenti ed imprenditori locali, ai responsabili delle associazioni, ai rappresentanti delle istituzioni del territorio, il ritornello è sempre lo stesso: gli assessori latitano, il sindaco delega. Ma, soprattutto, quando i membri di giunta sono presenti ai tavoli decisionali, non aprono bocca per tutelare gli interessi della comunità di Cordenons.
La situazione di bilancio non è altro che la cartina di tornasole di un modo di lavorare tipico di chi vuole solo tirare a campare. Se Del Pup, il Gruppo Misto e quant’altri della maggioranza hanno veramente colto la gravità di quanto sta succedendo, non indugino ancora e mettano la parola fine all’avventura ongariana.

By |2013-06-04T17:43:24+00:00Giugno 4th, 2013|Comunicazioni|1 Comment

About the Author:

One Comment

  1. […] Gli otto voti dell’opposizione sono sempre pronti per scrivere la parola fine su questo malgoverno. Ma se il sindaco, come l’ultimo dei giapponesi nella giungla, non si vuole arrendere alzando bandiera bianca, è doveroso che sia Del Pup, in primis, ad assumersi la responsabilità di mandarlo a casa. Non è solo tempo di stilare il bilancio economico-finanziario annuale, è giunta anche l’ora di certificare un bilancio politico fallimentare. […]

Leave A Comment

4 + venti =