Ditelo a loro che la crisi sta passando

Ditelo a loro che la crisi sta passando

Novembre 2009. La crisi della Videocon di Anagni, 13 mesi dopo il sit-in di cinque operai in sciopero della fame e durante il quale uno dei lavoratori avvertì un malore per il gran caldo di inizio settembre dello scorso anno. 1500 operai, 1500 famiglie in una lacerante incertezza. Tante le proteste inscenate, anche estreme purtroppo per avere interlocutori in grado di dare risposte, di fronte alla decisione della proprietà, più volte ribadita, di abbandonare il sito produttivo di Anagni. Ignorati dai media nazionali anche quando di fronte alla prospettiva dell’immediata messa in mobilità hanno invaso l’autostrada A1, bloccandola in entrambi i sensi di marcia per 6 ore, paralizzando di fatto il Paese. A fine dicembre la proprietà indiana abbandonerà Anagni ed il governo italiano premia la proprietà per precedenti e nobili motivi: Commendatore dell’Ordine della Stella della Solidarietà Italiana, per il contributo nella ricostruzione dell’Italia nel primo dopoguerra.

La Crisi della Videocon (settembre 2008)

By |2009-11-06T20:22:42+00:00Novembre 6th, 2009|Mondo|0 Comments

About the Author:

Circolo del Partito Democratico di Cordenons. Contatti: Piazza della Vittoria, 4 Cordenons | email: pdcordenons@gmail.com | Facebook: Partito.Democratico.Cordenons | Twitter: @pdcordenons | Instagram: @pd.cordenons

Leave A Comment

20 − diciassette =