Tag: Palestra di Villa d’Arco

La magia del bilancio 2017

Il bilancio previsionale 2017 è stato approvato. La manfrina degli ultimi due mesi tra Forza Cordenons che minacciava di non votare il bilancio e il sindaco ha avuto il suo epilogo con il voto a favore. Evidentemente, a fronte di una poltrona da assessore tutti i problemi si risolvono magicamente.

Read More

Le due palestre non sono comparabili

Sono state molto gravi le dichiarazioni proferite in Consiglio Comunale dal capogruppo della Lega Angelo Sartori in merito al primo lotto della palestra polifunzionale realizzato dall’amministrazione Mucignat. Sartori, per avvalorare la necessità di costituire una Commissione Speciale di indagine sull’opera incompiuta, ha lanciato l’accusa che la dichiarazione di conformità igienico funzionale rilasciata dall’Azienda Sanitaria per il primo lotto sia sospetta e che ci fossero delle “cambiali da pagare” a qualcuno. In consiglio comunale ho ribattuto che se fosse vero quanto da lui affermato, avrebbe dovuto fare un esposto in Procura. Ma né lui, né i consiglieri di centrodestra che fino a due anni e mezzo fa erano all’opposizione, hanno segnalato all’autorità giudiziaria i fatti presunto. Le sparate di Sartori, avventate e gratuite sono, ancora una volta, finalizzate a gettare fango sui predecessori. Le maldicenze non sono passate inosservate.

Read More

Il sindaco Ongaro si fissa sulla forma e nega la sostanza

Dopo un’ora e mezza di minuziosa esposizione dei fatti documentati dalla Commissione speciale d’Indagine sui lavori della Palestra di Villa d’Arco, il sindaco Ongaro accampa scuse dicendo che le notizie uscite sulla stampa hanno danneggiato la sua immagine. L’assessore ai Lavori Pubblici Valter Gardonio, per non essere da meno, omette ancora una volta la verità sull’auto-sosteniblità dell’opera alludendo alla non rappresentatività della maggioranza in Commissione.
La città di Cordenons sta pagando un prezzo troppo alto a causa di un’amministrazione Ongaro che ogni giorno si dimostra inadeguata al compito affidatole dai cittadini

Read More